Toolbar

2019

4 articoli

La fotografia é sempre stata la sua grande passione, di quelle che non sai neanche bene da dove sia scaturita. Semplicemente, senti che é qualcosa che ti rende felice, che stimola le sue sinapsi, che la porta naturalmente a fare ricerca, formarsi ed informarsi. Ha iniziato un pò per gioco con le sue amiche, coinvolgendole in progetti che le venivano in mente e prestandosi volentieri a realizzare i loro. Oggi la fotografia per lei é diventata un lavoro, tanto che ha anche aperto un suo studio. Ma é restata quella cosa che la fa sorridere gli occhi. Ritratti e moda attivano la sua vena artistica in modo particolare, ma anche reportage ed eventi fanno parte del suo portfolio.

gaia_di_loreto_fashion_photographer_moda_editoriale_4fashionlook

gaia_di_loreto_fashion_photographer_moda_editoriale_4fashionlook

gaia_di_loreto_fashion_photographer_moda_editoriale_4fashionlook

facebook

Pubblicato in Moda

La collezione FW 19/20 di Gentile Catone esplora le inquietudini della società contemporanea, disincantata e scardinata, senza prospettive, eppure in bilico tra velleità ascetiche e ibride forme mistiche, alla costante ricerca di quel “meraviglioso” che possa, con la sua ingenua carica eversiva e sovrannaturale, spazzare e squarciare lo sterili orizzonte materiale che la circonda. Il nome della collezione, “Aconito”, fiore velenoso dalle sfumature violacee, sintetizza a livello cromatico e semantico la collezione, quale varietà prediletta che prospera nel giardino di Proserpina, coi suoi grappoli di calici vividi e letali che si stagliano nella bruma stigia. La donna Gentile Catone si muove in questo immaginario magico e noir attraverso il richiamo a triadi, che incarnano diversi aspetti multiforme universo femminile. Tre le donne, dunque, che ispirano e motivano la collezione: la madre, la depositaria arcana e misteriosa di un saper ancestrale e, infine, la donna volitiva ed indipendente, tre proiezioni della figura femminile nella società odierna simbolo di forza e determinazione. Il racconto di Gentile Catone viene narrato su raso di seta, twill e jersey di viscosa che caratterizzano abiti, gonne e camicie dalla vestibilità over o dal taglio bon-ton, elemento distintivo di tutte le collezioni del brand. Il dualismo delle forme ricorre anche nei capospalla e nei cappotti della stagione in mohair, velluto e pied de poule, impreziositi da ampi colli viola in mohair o da piume viola pastello.

gentile_catone_moda_abbigliamento_shopping_4fashionlook

gentile_catone_moda_abbigliamento_shopping_4fashionlook

gentile_catone_moda_abbigliamento_shopping_4fashionlook

www.gentilecatone.com  facebook

Pubblicato in Moda

Si terrà da domenica 26 a martedì 28 luglio la nuova edizione di Maredamare, il salone italiano del beachwear. Protagoniste le collezioni mare e accessori per l’estate 2021 presentate, come sempre, all’interno della Fortezza da Basso di Firenze.
“Le nuove date segnano un cambiamento profondo nel nostro sistema – sottolinea Alessandro Legnaioli, presidente di Maredamare – poiché in accordo con le aziende espositrici abbiamo pensato di accontentare i nostri visitatori uscendo dal fine settimana e posizionandoci al di fuori dei giorni caldi dei saldi. Da domenica a martedì i nostri buyer avranno sicuramente la possibilità e il tempo di visitare la fiera, oggi sempre più imperdibile grazie ad un’offerta che abbraccia tutto il comparto mare europeo e non solo, dai marchi storici e dai grandi gruppi specializzati, fino ai brand internazionali e passando attraverso i piccoli atelier di ricerca”.
In programma, come di consueto, eventi collaterali, momenti di svago, di incontro e di approfondimento unitamente alle consuete sessioni di sfilate personali e collettive.

maredamare_moda_abbigliamento_shopping_4fashionlook

maredamare_moda_abbigliamento_shopping_4fashionlook

maredamare_moda_abbigliamento_shopping_4fashionlook

www.maredamare.eu  facebook

Pubblicato in News ed Eventi

“RomaFashion White”, uno dei più importanti appuntamenti dedicati al mondo del “Wedding” giunge nel 2019, alla sua XIII^ Edizione. Il suo format, un fashion-show esclusivo, si contraddistingue dalle altre iniziative del settore per l’unicità della sua location: la Chiesa Episcopale di San Paolo Entro Le Mura, un complesso architettonico in stile neoromanico-neogotico, dichiarato monumento nazionale dal Governo Italiano. L’evento, andato in scena lunedì 21 ottobre, ideato da Antonio Falanga, organizzato da Grazia Marino, e prodotto da Spazio Margutta, condotto dalla giornalista Cinzia Malvini si è avvalso dell’autorevole Patrocinio del Comune di Roma - Municipio Roma I Centro. La navata centrale della Chiesa “catwalk” unica a livello nazionale, anche quest’anno è stato il palcoscenico ideale per quattro prestigiose realtà dell’Alta Moda Sposa e delle eccellenze imprenditoriali del settore, che fanno della tradizione sartoriale e della ricerca il loro il loro principale obiettivo. Di gran prestigio il ritorno a “RomaFashion White” di Giada Curti, stile “Seventies” per la nuova Collezione Resort Spring/Summer 2020, dedicata ad una delle attrici più prestigiose del Cinema italiano “Monica Vitti”. Maxi abiti fluttuanti, realizzati in tessuti preziosi rigorosamente Made in Italy che vanno dalla duchesse allo chiffon fino al satin, da portare con fiocchi annodati e luccicanti collane al collo, dettagli che lasciano trapelare carisma, fascino e una profondità di spirito che le è propria. Per la Maison Gemelle Donato ispirazione agli anni 20 e 30 per la capsule collection di Alta Moda Sposa “Gabrielle” creazioni sartoriali dallo stile deciso e ricercato; perfetto connubio tra lo stile moderno e quello classico. Ideate e realizzata nell’Atelier di Catania, in Viale XX settembre, luogo ideale dove le stiliste Antonella e Mariella Donato portano in scena il proprio talento creativo fondato sulla straordinaria ricercatezza e cura del dettaglio. Per il debutto della sua linea Haute Couture, Annamaria Wenzel, nata a Roma, ma di origine austriache, sceglie la navata di una delle più esclusive chiese della capitale. Diplomata all’ Accademia di Costume e Moda di Roma, formazione sartoriale plasmata nella storica Maison di Fernanda Gattinoni e poi di seguito in altre prestigiose realtà capitoline, presenta dieci creazioni avvalendosi della sapiente abilità sartoriale dei propri artigiani, utilizzando quasi esclusivamente materie prime, pure e tessuti made in italy. Linee dal trend ecosostenibile per alcuni outfits, mentre altri traggono ispirazione dalla creatività dei grandi maestri dello stile, dando vita ad una rivisitazione de “La petite robe noir” tanto cara a Chanel e a Givency. L'Accademia di Moda SITAM di Lecce è sinonimo di attualità e sperimentazione, come la Collezione “CARROUSELS” presentata a Roma, ispirata ai colori e ai volumi delle tipiche giostre francesi. Una sfida gravitazionale utilizzando un tessuto innovativo per l’haute couture, il neoprene, un materiale tecnico nato per l’abbigliamento degli sport acquatici, diventato ora l'anima e il cuore di questa capsule. Punto di riferimento per tutto il Sud-Italia, per l'Alta Formazione Professionale del settore Moda , l'Accademia di Moda SITAM, oltre a ricevere numerosi riconoscimenti come il prestigioso Premio "Alla carriera e alla  Professionalità della Moda" ricevuto da AltaRoma, è rinomata per l’ideazione di shooting fotografici di altissimo livello professionale che rappresentano la naturale conclusione dei progetti didattici, nei quali protagonisti sono i propri allievi: dalla progettazione alla realizzazione dei capi, dalla strategia di marketing al progetto di comunicazione moda.  L’evento anche quest’anno si è avvalso della professionalità del Beauty Designer Raffaele Squillace che ha curato l’immagine delle modelle, per l’Hair Stylist Lello Sebastiani coadiuvato dai professionisti del settore della Tecna che inoltre distribuisce i propri prodotti nei Retail di Lusso, nei Migliori Saloni di Bellezza e Concept Store, di tutto il mondo. Nel corso dell’evento “RomaFashion White” di particolare prestigio il momento dedicato al conferimento del "Premio RomaFashion” Premio alla Carriera e alle Professioni Moda.  L’iniziativa ideata nel 2002 dal fashion producer Antonio Falanga mira a rendere omaggio alle carriere e all'impegno dei principali protagonisti del sistema moda italiano: giornalisti, stylist, fotografi, uffici stampa, istituti e accademie di moda, fashion testimonial, ecc … che promuovono e operano con competenza, nei diversi ambiti professionali del settore moda.  I professionisti della Moda premiati nell’Edizione 2019 sono stati: per la Sezione Televisione la giornalista di RAI Uno Lisa Marzoli; per la Sezione Editoria il Direttore del Settimanale TUTTO Francesco De Angelis; per la Sezione Web Press Costanza Ignazzi e Veronica Cursi del Messaggero.it; per la Sezione Wedding Planner l’Event Creator Cira Lombardo; per la Sezione Top Mal Model Massimo Gradini; per la Sezione Fotografia Mas Tassini Studio di Marco Tassini e Alexandra Mas; per la Sezione Green Food Tina Vannini; per la Sezione Wedding Travel  il Tour Operator Cartorange ed infine per la Sezione Hair Style TECNA Italia.

roma_fashion_white_wedding_moda_sposa_alta_moda_evento_luxury_4fashionlook

roma_fashion_white_wedding_moda_sposa_alta_moda_evento_luxury_4fashionlook

roma_fashion_white_wedding_moda_sposa_alta_moda_evento_luxury_4fashionlook

roma_fashion_white_wedding_moda_sposa_alta_moda_evento_luxury_4fashionlook

www.romafashion.it  facebook

Pubblicato in Moda
4fashionlook su Facebook   4fashionlook su Instagram   4fashionlook su YouTube