Toolbar
Fashion Magazine

2016

24 articoli

Muy Guapa  per la terza stagione è tra i principali brand di beachwear protagonisti dell' Estate da vivere in Bikini! Le guapissime modelle che rappresentano il marchio nella collezione Summer 2016 sono la splendida Eddy Rukaj ormai Brand Ambassador e Testimonial di Muy Guapa  e la new entry Barbara Fumagalli una delle più belle ed eleganti modelle italiane. Muy Guapa Beachwear è diventato uno dei brand di riferimento sul panorama nazionale del Beachwear grazie alla  presenza costante sui social network e i numerosi eventi in collaborazione con i migliori locali della movida estiva che  hanno reso l' immagine di Muy Guapa sinonimo di moda, stile e tendenze. Le stampe uniche ed esclusive,  la produzione 100% made in Italy e modelli dalla vestibilità perfetta completano l'offerta del Brand padovano. www.muyguapa.it  facebook

Daiquiri Lime è un brand italiano creato recentemente dall'estro di due giovani donne, accomunate dallo stesso nome, Allegra, e dalla stessa passione per la lingerie, per lo swimwear e per tutto ciò che sa osare senza ostentare. Cura artigianale dei dettagli, ricerca di linee nuove e creazione del pezzo unico sono il cuore delle loro collezioni. Allegra Bortone e Allegra Palloni giocano con i tessuti per creare linee sensuali, ammiccanti e contemporanee, dedicate a tutte le donne che sanno prendersi non troppo sul serio. Una selezione raffinata che trae ispirazione dal grande schermo, ma che sa mescolare l'eccentrico, il design, il gioco, il flirt e l'ardito fino a far girare la testa. Il giusto mix di ingredienti come nel coloratissimo cocktail Daiquiri Lime. Dedicata a chi è un po' impertinente, un po' ironica e molto self-confident, a chi fa di testa sua e sa vivere la vita in modo pieno e playful.  Daiquiri lime - Made with Italian (cheeky) heart. www.daiquirilime.com  facebook

Little me 9 è un nuovo brand che crea linee di costumi da bagno pensate per le donne, per le giovani mamme e le loro bimbe, realizzata interamente da laboratori artigianali italiani. L’idea è nata a due amiche, Sara Casci ed Elisa Di Rienzo, la prima fashion designer, la seconda architetto, tutte e due, ovviamente mamme, con la passione per la moda e il mare e con il desiderio di poter condividere il look in spiaggia con le proprie bimbe, “Little Me”. Hanno così deciso di intraprendere insieme una nuova e stimolante avventura. Little me 9 è caratterizzata da beachwear di ottima qualità, dalle linee semplici, ma contraddistinta da grafiche accattivanti ed originali, in perfetto stile kawaii. Stanche di doversi spesso adattare a slip troppo grandi o reggiseni troppo piccoli, per la loro collezione hanno deciso di sviluppare slip con fiocchetti laterali, che garantiscono una perfetta vestibilità, e reggiseni di diverse taglie, tutti pezzi vendibili separatamente a seconda delle diverse esigenze. Quella appena presentata è un’anteprima della collezione per il 2017.  Tre fantasie, due modelli di slip (brasiliana e classic) e di reggiseno (fascia o triangolo) per la mamma e uno per la bambina. Sicuramente la collezione 2017 sarà arricchita da nuove fantasie e da nuove sorprese. facebook

Sense beachwear con zip ha debuttato in occasione della ultima fiera "Maredamare" (tenutasi a Firenze lo scorso 23-25 luglio) durante la quale è stata presentata la nostra prima linea di costumi da bagno e fuori acqua abbinati la cui caratteristica principale è la cura nei minimi particolari sia sul piano della costruzione, grazie ad una manifattura altamente specializzata che conferisce mediante tagli e proporzioni una vestibilità di tipo sartoriale, che dei materiali rigorosamente Made in Italy. La collezione si ispira ai dettami delle ultime passerelle, rielaborandone i trend senza eccessi e si articola in 4 linee ognuna delle quali esprime una diversa immagine femminile, in cui l identità e' innanzitutto una inclinazione ai sensi e il sentirsi assume il significato di essere in armonia con se stesse. Così nascono: Sensual: la linea che si compone e si arricchisce di elementi audaci che giocano con la sensualità grazie a piccole nudità e trasparenza. Vibrant: l'armonia inusuale del colore pastello unito a tinte più acide, vibra attraverso dettagli metallici in oro per una serie glamour e ammaliante. Pure Essential:ovvero lo stile di una eleganza che non ha tempo , può essere casual o più raffinata ma sempre capace di essere libera. Amorous: linea romantica, ma non troppo, usa i colori tenui con il pizzo a contrasto per creare un costume da bagno in cui il feeling è morbido e il richiamo è ad un intimo ricercato. Elemento innovativo della collezione è l'utilizzo della zip con cui il marchio Sense è riuscita a trasformare i bikini in modo inedito e versatile rendendoli perfetti sulla spiaggia e ideali per un cocktail serale a bordo piscina. www.sensebeachwear.com  facebook  

Soy Loco Swimwear è un progetto nato quest’anno, una linea di costumi da uomo a completamento della  linea tutta al femminile  Muy Guapa Beachwear, già avviata da tre anni con ottimi risultati. SOY Loco è interamente prodotta in Italia, con sede a Padova. È  sviluppata su due linee: boxer e slip. Il nome del Brand nasce dall’idea che in estate siamo tutti un po' più liberi più allegri e più pazzi. facebook

Simone Chap è un brand di moda internazionale dall'anima italiana. Un prèt à porter con elementi di couture, utilizzando i migliori tessuti e materiali italiani, in cui Simone mescola antiche tecniche di couture italiane con un'estetica post-avanguardista e moderne tecnologie per creare un'arte moderna indossabile. Un codice estetico maturato dal designer in una vita di sperimentazioni artistiche, dalla scrittura creativa alla pittura, alla sperimentazione e composizione musicale fino al design. Dopo aver lavorato in una piccola sartoria nella sua città natale, si diploma in fashion design a Roma e frequenta il Central Saint Martins College of Art and Design a Londra, dopo di che lavora per la designer olandese Iris Van Herpen e a Parigi per Rick Owens. Queste esperienze lavorative contribuiscono ad influenzare e formare la sua estetica, portandolo ad una visione post-avanguardista della moda moderna e futura. www.simonechap.com  facebook

A Cagliari, nel centro del Mediterraneo, nasce Sundalia, la prima linea beachwear ispirata alla vera essenza della Sardegna. Lusso, tradizione, esclusività: un mix perfetto per la prima collezione estate 2016 di Sundalia, la nuovissima linea di costumi da bagno nata dall’idea creativa di Stefania Spiga, sarda e ambiziosa fondatrice del brand. The Ribelle Collection: è questo il nome della prima collezione Sundalia, un inno alla ribellione verso gli stereotipi più classici legati alla Sardegna. La Sardegna non è solo mare, ma anche territorio, natura incontaminata, roccia, luce e mistero, tradizioni e cultura. Un concentrato di emozioni riproposte nei toni del nero, che evocano il mistero e richiamano i tessuti utilizzati nei costumi tradizionali di gala di alcuni paesi della Sardegna, come quello di Ozieri o di Tempio; il bianco ottico, quello dei pizzi delle camicie delle donne sarde, pure e forti; infine l’avorio e l’oro, un’esplosione di luce, esaltatrice di vita, bagliore e gioia. Gamme cromatiche semplici, ma contrapposte. La ribellione pura. La collezione si compone di un totale di 6 linee declinate in diversi modelli, alcuni dei quali in Limited Edition e si distingue per tagli originali e audaci che accompagnano tessuti non convenzionali per il beachwear, come il tulle e le sue trasparenze: la pelle di chi indossa i costumi da bagno Sundalia diviene protagonista in un’espressione sensuale e sofisticata della moda mare. Tra le linee di punta, Sundalia propone la linea Sardinia Glam caratterizzata da inserti in fantasia ispirata a uno dei tessuti più famosi della cultura sarda e destinata a diventare uno dei tratti identificativi del brand. Già in vendita in selezionate boutique dell’isola e in alcuni dei più prestigiosi resort della Sardegna, tutta la collezione è disponibile anche sullo shop on line all’indirizzo www.sundaliabeachwear.com. Lo “sbarco” nelle boutique oltre i confini dell’isola è previsto per la stagione 2017. www.sundaliabeachwear.com  facebook

La prima collezione di prêt-à-porter è stata presentata a Milano nell'ambito della settimana della moda primavera estate 2016 con una presentazione su appuntamento fuori calendario. Il tema della collezione, che ha ottenuto un riscontro positivo da parte del pubblico e degli addetti ai lavori intervenuti, era "Fiori e Parole". Per la nostra prima collezione abbiamo sviluppato il tema "Fiori e Parole".  E' nato così, quasi per caso, sfogliando i figurini che erano nel cassetto da un po' ed i primi prototipi  realizzati per qualche boutique.  Abbiamo scelto le cose più carine e ci abbiamo imbastito su l'inizio della nostra storia. Proprio come a scuola ci siamo messi davanti ad un grande foglio bianco (o nero) e, superato il primo attimo di angoscia, abbiamo scritto il tema con la penna, sfoderando la nostra miglior grafia,  e illustrando il tema con i colori rimasti nell'astuccio: il celeste, il rosso scuro, il giallo sole, due tonalità di verde,il salvia e il  verde acido ed un pezzettino di rosa. Siccome non ci piace andare fuori tema, abbiamo citato solo frasi, motti, brani in prosa o poesia e proverbi sui fiori. E li abbiamo scritti o ricamati sul foglio di cotone o di seta, secondo i casi. Abbiamo aggiunto qualche disegno di tulipani, rose e api operose, e unito il tutto con la matematica, perché, parafrasando Galileo Galilei: "Questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi agli occhi, l'universo, è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi ed altre figure geometriche, senza i quali è impossibile intenderne parola." Natura, letteratura, matematica, una manciata di anni '60, un pizzico di '50, due grammi di giardini inglesi, un goccio di M.C. Escher, che tanto ci sta a cuore,  e lo spirito di Fiorucci Elio che non ci abbandona mai, perché la moda possa essere democratica, ma resti anche un sogno. Tutti i capi hanno delle particolarità, anche se non evidentissime dalle foto. La gonna a ruota con la scritta, che è una longuette (75 cm) è realizzata in un unico pezzo di tessuto di altezza 180 cm, la stampa è ininterrotta e non ci sono tagli se non quello per inserire la zip in vita. Lo stesso per la gonna a ruota con i tulipani, con disegno originale ispirato alle trasformazioni di Escher, con l'orlo tagliato al vivo che segue il disegno. Le maniche a fiore di giubbotti, polo e vestiti possono essere rimosse grazie a dei bottoncini invisibili, la stola rosa (di seta doppiata e ricamata), con la frase che non finisce mai, si divide in due grazie alla zip centrale e diventa una sciarpa lunghissima. I fiori dei giubbotti e delle camicie di organza bianca si possono sostituire in modo da coordinarli alla mise e all'umore del giorno. Le tasche a fiore si chiudono con dei magneti e rimane solo il profilo esterno bordato col cordoncino, i fiori applicati sono tutti realizzati a mano da un laboratorio fiorentino che utilizza attrezzature e tecniche antiche di modisteria. www.cecilia-arpa.it  facebook

Esiste un futuro per l'occhiale in legno? L'occhiale di legno è un trend attivo ormai da qualche anno nel settore dell'occhialeria. FEB31st è stato uno dei principali artefici di questo sviluppo, fin dalla presentazione della prima collezione nel 2011, proponendo occhiali in legno, colorati e personalizzabili completamente Made in Italy e dando origine ad un piccolo caso positivo di nuova manifattura in Italia con 19 operai/artigiani. Fin dal 2011 nel reparto R&S di FEB31st ci si è interrogati su quale fosse il futuro dell'occhiale di legno e quale sarebbe stato il suo naturale sviluppo. L'unica certezza era l'obbligo, per la manifattura FEB31st, di investire da subito risorse ed ingegno per essere di nuovo promotori del cambiamento. L'ingrediente segreto di FEB31st si chiama “Flexy Soul”. È un sottilissimo strato di materiale resistente e flessibile che viene inserito nel sandwich di 13 strati di legno certificati FSC. Una volta pressato e lavorato dalle maestranze FEB31st, il sandwich in legno diventa super resistente e permette di arrivare a montature dagli spessori minimi, difficili da raggiungere persino con l'acetato. A settembre 2016 FEB31st riassume nella nuova collezione “FEB31st 2.0” i risultati di anni di ricerca e sviluppo, partendo dai desideri del mercato. Il futuro dell'occhiale in legno per FEB31st 2.0 va verso l'estrema leggerezza, gli spessori minimi e i volumi sottili.  Quanto sottili? due millimetri di spessore. Ovvero un occhiale in legno dove la matericità e presenza del legno cede spazio ad un'idea più leggera e fruibile. Un occhiale di legno per tutti, facile da montare, facile da portare.  Si rinnovano nella collezione FEB31st 2.0 gli elementi di base del DNA di FEB31st, il legno viene visto sotto la lente del design, del colore e della possibilità di personalizzazione. Animata dal desiderio di fare un occhiale in legno super-sottile, facile da portare e per tutti, la collezione si presenta con 7 nuovi modelli. Maschili, femminili e unisex, semplici e sensuali, proposti fino a quattro calibri per modello. Quattro colori vengono aggiunti all'attuale palette di 34. Un blu-petrolio, contemporaneo e compatto e tre declinazioni di legno a righe mélange e colori che alternano toni freddi come il grigio scuro/grigio chiaro, il turchese/marrone e il verde acido/marrone/bianco antico. www.feb31st.it  facebook  

Aliké bikini è un nuovo brand di costumi da bagno brasiliani. Colori esotici e brillantinati danno vita a modelli che si adattano perfettamente ad ogni forma con eleganza e vestibilità uniche. Un brand giovane ed elegante, colorato, variegato, divertente. Un bikini brasiliano per tutte le donne: mission  e brand.
Sei modelli diversi per vestire ogni desiderio.  La collezione Alikè bikini propone una vasta scelta di costumi brasiliani adatti ad ogni donna….e forma. Top con o senza imbottitura, slip regolabili, con laccetti, a vita alta o bassa. Finalmente tutte possiamo permetterci di indossare un bikini brasiliano!
“ALIKE” significa creatura del mare dal Greco. Alikè bikini vuole esaltare la bellezza di ogni donna. Il brand nasce in Brasile, dopo un’accurata ricerca ai tessuti e un adattamento del bikini brasiliano classico alle forme delle donne europee.
Ecco sei modelli di bikini e sexy trikini, fuori acqua traforati e kimonos. Alike bikini propone non solo costumi da bagno ma capi che possiamo usare in diverse situazioni per essere pronte e perfette in qualsiasi situazione. Un bikini è l’ideale per un bagno e per prendere il sole in spiaggia o in piscina. I trikini, da oggi disponibili in due modelli, sono la scelta giusta per essere top a pool party e aperitivi al tramonto. Con uno shorts o un pareo, una gonna o un kimono sarete regine indiscusse dell’estate! Un costume prezioso che dura nel tempo.
Tutti i bikini Aliké sono realizzati in Brasile con coloratissimi filati che unendo una vestibilità eccellente a una maggiore durabilità, permettono al capo di non deformarsi. Stampe tropicali e tessuti ricercati con una resistenza al cloro superiore rispetto all’elastano convenzionale, in grado di assicurare un allungamento della vita utile del prodotto. Per dare maggiore charme al prodotto, in alcuni bikini vengono utilizzati accessori di metallo “Zama”, una lega di Zinco.
model: Rachel Montague - ph: Gianluca Garozzo
model: Anna Paczynska - ph: Gianluca Garozzo www.alikebikini.com  facebook

La volontà di Milano 140 è quella di disegnare capi per l’uomo dinamico, audace e profondamente contemporaneo. La collezione “SPRING SUMMER 2017” propone modelli che traggono ispirazione dagli archivi e dagli iconici della confezione nata negli anni 60’, rileggendoli nel dictat della ”funzionalità raffinata': perfetta fusione fra crafsmanship, natura multifunzionale e lusso, immediatamente riconoscibili nella "seasoness" dei capi. La capsule si distingue per una carattere minimale molto marcato: una linea incentrata su colorazioni totali, in cui forme squadrate lasciano spazi e dettagli inaspettati. Vengono mixate influenze diverse in una silhouette oversize. Tra tutti i dettagli è il piping che fa da "file rouge’ nei modelli della collezione, incontrandosi con linee pulite, essenziali e sobrie che sono espressione di quella ricercata armonia tra comfort ed estetica. Grande attenzione è data alle scollature che prendono ispirazione dal mondo della pigiameria, core business storico dell’azienda. La capsule si compone di otto completi e due soprabiti, il cui denominatore comune è il total color look, tutti caratterizzati dalla multifunzionalità di utilizzo espressa attraverso l’accurata scelta di materiali, tutti Made in Italy, che possiedono caratteristiche uniche. Particolarmente evidente è l’influenza dal mondo loungewear, retaggio dell’heritage sartoriale della confezione e garanzia di qualità e comfort, che completa la sua metamorfosi in un nuovo concetto di abbigliamento, quello multifunzionale appunto, reincarnato nella tuta allover, vera icona di questa produzione. Ogni singolo capo è in bilico tra qualità artigianale e funzionalità, tra innovazione e tradizione. L’unicità di un capo di lusso sposa la praticità di un capo multifunzionale, e quello che nasce è una visione estetica moderna, per un uomo davvero profondamente contemporaneo. www.milano140.it  facebook  

Il marchio Santorini nasce dopo anni di ricerca e sperimentazione nel settore del legno, dall’esperienza e intraprendenza di Daniele Trevisiol, un giovane imprenditore di Torino. Tutto iniziò quando da due pannelli di legno e due cerniere recuperate da un vecchio occhiale prese forma il primo prototipo. Dopo il buon risultato ottenuto con solo l'ausilio di qualche attrezzo, ecco la decisione di avviare una attività. Santorini è un eco-brand, e aspira alla creazione di un prodotto realizzato con materiali naturali, poter permettere alle persone di indossare in volto non la classica e ormai iper inflazionata plastica ma il legno, un materiale naturale. Perché  indossare plastica quando si può indossare qualcosa di naturale? I punti forti del brand sono l'unicità del pezzo, perché ogni occhiale è realizzato a mano, da un artigiano, ed essendo costruito con materiali naturali non esisterà mai un paio identico ad un altro. Tre sono le essenze fino ad ora utilizzate: il noce, lo zebrano e il pregiato palissandro; venature e colori contrastanti fra loro che rendono il prodotto elegante e grezzo allo stesso tempo, che può essere indossato da un uomo d'affari in giacca e cravatta o da uno skater. Il processo di lavorazione comprende numerosi step, qui' si uniscono tecnologia di precisione con la maestria artigianale. Ognuno di essi, dal taglio lenti di precisione alla modellatura e finitura è condotta nel nostro laboratorio con sede a Torino. Tutti i modelli sono accompagnati da  lenti Carl Zeiss CR39 100 % UVA / UVB. Ogni occhiale Santorini è un pezzo unico, come tutto ciò che si trova in natura. Si parte da un tavola di legno massello, la si taglia con una sega a nastro in pannelli , successivamente con l'ausilio di una macchina il pannello viene portato a uno spessore uniforme e preciso. Da questo pannello viene successivamente ricavato il contorno della montatura dell'occhiale tramite un plotter laser che lo taglia con la forma del modello  scelto.  Tre strati di legno compongono la  montatura. Lo strato centrale viene tagliato con vena opposta a quelli esterni per dare resistenza alla struttura. Gli strati  vengono assemblati mediante  una  procedura  di incollaggio e  di formatura. Una volta prodotto, l'occhiale grezzo  viene lavorato completamente a mano fino ad attenere finitura e forma perfetta. Gli occhiali vengono poi verniciati con una vernice all'acqua atossica e anallergica  per proteggere l'occhiale da: sole, sudore, acqua e creme   Gli ultimi passaggi prevedono il taglio della lente  e  l'inserimento della  stessa nella montatura. www.santorini-eyewear.com  facebook

Hawami Beachwear è una capsule collection di costumi da bagno pensata e sviluppata per soddisfare le esigenze di tutte le donne garantendo un sostegno fino alla coppa D. I costumi sono interamente progettati e realizzati in Italia con amore per arrivare al cuore di tutte le consumatrici. L'idea è nata nel 2015 dalla collaborazione di due imprenditori: Matteo Pomini e Nicola Fiore. Entrambi hanno alle spalle una consolidata esperienza nel mondo retail e vogliono dar vita a questo progetto con l'ambizione di creare qualcosa di diverso, qualcosa che possa soddisfare anche le esigenze di chi ha forme curvy  senza limitarne la scelta, qualcosa che sia fashion, ma con personalità che renda unica la donna che lo indossa. Nell'estate del 2016 Hawami Beachwear continua a crescere consolidandosi sul mercato Italiano e nel mondo dei social, è presente a TEMPTATION ISLAND dove Silvia Coluccia, una tentatrice del programma, indossa un bikini Hawami. Nei progetti della TILOVVO SRL c'è l'ambizione di aprire un HAWAMI STORE per l'estate 2017 e di inserire anche una linea da uomo. facebook

Sempre più raffinata ed immancabilmente irriverente, la vena creativa di HOOPS stupisce ancora ed ecco che un classico del brand, il modello Cherie, è rivisitato in accattivante versione “noir” da cui il nome Cherie Noir. Appeal sobrio e quasi classicheggiante come si addice alla più elegante delle nuance, Cherie Noir di HOOPS si presenta rigoroso ma sofisticato rispetto agli standard del brand. Protagonista indiscusso il “non colore” per eccellenza. www.hoopswatch.eu  facebook

LGK jewels personalizza le tue emozioni con dei gioielli dal design contemporaneo. Alla raffinatezza handmade si unisce la cura dei dettagli.  Creazioni dallo style esclusivo nel segno del più autentico made in italy. Linee morbide e femminili per una donna moderna e dallo stile inconfondibile.  La passione e l' amore guidano Katia  ( founder & creative director del brand) a sperimentare sempre nuove collezioni e realizzare jewels originali e che regalano emozioni a chi le indossa . LGKjewels #unostilenonunamoda. Segui le anteprime delle collezioni sui nostri social. www.lgkjewels.it  facebook

Nel 2012 Camilla e Valentina Gallo decidono di fondere le loro passioni, il gusto e le competenze complementari in un unico progetto: Jamais Sans Toi! Camilla Gallo è la designer:  laureata, attrice e doppiatrice, frequenta corsi di approfondimento delle tecniche di oreficeria e da sempre si applica nello studio del design del gioiello e dell’accessorio contemporaneo! Valentina Gallo insegue fin dal principio la vocazione per lo studio della materia, si diploma in scultura presso l’ Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e successivamente si specializza in restauro della ceramica presso la scuola Maria Luisa Rossi. Percorsi che si incontrano con naturalezza completandosi a vicenda danno origine a Jamais Sans Toi, laboratorio del gioiello contemporaneo. Il nome del brand si ispira al motto di Chiomonte, paese d’origine di Camilla e Valentina situato lungo i pendii della Val di Susa. Lo stemma della cittadina piemontese raffigura un sole che illumina due grappoli d’uva sovrastati dalla frase “Jamais Sans Toi”, letteralmente “mai senza di te”, in antico dialetto occitano. Il sole e l’uva, elementi primigeni, sono tra le suggestioni che hanno portato all’identificazione nella sfera, forma pregna di simbologia, come modulo ispiratore delle creazioni JST: composizioni modulari complesse, accuratamente realizzate a mano attraverso le prassi della ceramica artistica. La materia, l’argilla, è il campo di conoscenza comune, luogo di evoluzione e ricerca continua. Jamais Sans Toi unisce quindi la competenza e la sensibilità nei confronti della materia all’uso di metodi di lavorazione artigianale locali. Dall’incontro di questi elementi nasce un design moderno e distintivo che rende fortemente riconoscibili i gioielli Jamais Sans Toi. Ogni opera è frutto di un attento studio tra volumi e colori: l’attenzione ai dettagli di ogni singola creazione determina la percezione di preziosità così come di leggerezza e di versatilità. www.jamaissanstoi.it  facebook

Helis Brain è un brand Made in Italy il cui sogno è vestire tutte le donne con i loro mille volti ed emozioni. La collezione 2016 è adatta alle donne che vanno in spiaggia ed aperitivi glamour; ad uomini audaci e spiritosi ed è anche amata dai bambini; divertiti dai coloratissimi disegni di delfini, panda e ranocchie. E se vuoi sentirti una Sirena, perchè non provare il modello Caipirinha? Il Must-Have di Helis Brain a forma di conchiglia. Con Helis Brain fai della spiaggia la tua passerella! www.helisbrain.com  facebook

Barriqule è il brand di occhiali nato nel 2014 dall’idea di Lorenzo Del Tufo che tra le vigne di Barolo e Barbaresco ha immaginato di creare un nuovo modo di raccontare il life style degli appassionati di food & wine attraverso un accessorio di stile ricercato, dal carattere personale ed autentico come l’occhiale. Il nome del brand ha un’ispirazione legata a doppio filo con il mondo del vino: in Langa, patria di vini pregiati riconosciuti come patrimonio mondiale dell’Unesco, barricule significa per l’appunto occhiale ed il rimando all’oggetto da cui nascono, le barriques (piccole botti francesi per affinare i vini), è diretto. L’originalità del design e l’appeal dei materiali utilizzati rendono questo marchio una novità peculiare del panorama internazionale degli accessori moda più sofisticati. E’ infatti dalle botti per l’affinazione del vino di Langa della cantina secolare del nonno che Lorenzo ha tratto ispirazione per immaginare un universo di design che detta le scelte stilistiche della sua produzione. Barriqule dopo la prima stagione che ha visto il lancio di 3 modelli unisex vista/sole caratterizzati da frontali in acetato di cellulosa e aste in legno di rovere riciclato da barriques esauste, amplia la propria collezione presentando due linee di prodotto ispirate ai materiali che più ricorrono nel mondo vinicolo.
WOOD è l’evoluzione del concept originario con aste in rovere migliorate nella forma e nella resistenza grazie all’inserimento di una lamina di alluminio al loro interno di 0,3 mm e frontale in acetato di cellulosa Mazzucchelli (materiale naturale derivato dalla pianta del cotone) lavorato in maniera grossolana per mantenere una straordinaria morbidezza al tatto.
STEEL è una sfida. Il mondo vinicolo è pieno di acciaio. E’ un materiale nobile, da amare. Quando in Barriqule si è deciso di approcciare un nuovo concept non c’è stato dubbio sul materiale da utilizzare. Ma lo si voleva anche lavorato in un certo modo: artigianale e curatissimo, ma RAW come tutto il mondo e modo di essere Barriqule. www.barriqule.com  facebook

FIMMINA beachwear è una Capsule Collection di costumi da bagno pensata per piccole e grandi donne, disegnata e realizzata interamente a mano, rigorosamente in Sicilia. FIMMINA beachwear è il progetto di due trentenni agrigentine, Luisa Luparello e Claudia Giocondo, fashion designer la prima ed esperta in comunicazione la seconda, che oltre ad essere legate da un'amicizia di lunga data hanno deciso di lanciare insieme un prodotto nuovo, valorizzando uno di quei “saperi” ormai persi nel tempo: il lavoro sartoriale. Si tratta di una linea dedicata alle giovani donne, alla giovani mamme e alle loro bambine, che gioca con i colori, valorizzandone le forme in modo naturale. Il lancio di questa collezione cade nell'anno del 70esimo anniversario della nascita del bikini e si propone di esaltare la qualità del made in Sicily, riscoprendo un nuovo modo di fare artigianato. I modelli proposti sono tre: bikini a vita bassa, bikini a vita alta e il bikini baby (0-5 anni), in sette diverse fantasie; tutti i costumi sono double face e non hanno alcun inserimento di fettuccia elastica nelle cuciture, quindi permettono di aderire perfettamente alla silhouette senza alcuna costrizione, pur avendo una funzione  “contenitiva” grazie all utilizzo di una lycra molto consistente.
"FIMMINA è un progetto che parla della Sicilia, delle donne, di un rinnovato e giocoso rapporto mamma-figlia. ll nostro è un progetto nato innanzitutto dalla voglia di interpretare i bisogni e le tendenze del territorio, perché il lavoro creativo è cosi, non si ferma mai, è sempre in continua evoluzione ed è questa la sua vera forza" raccontano Luisa e Claudia. facebook

Sonique luxury italian brand approda nel panorama del fashion italiano ed internazionale in modo dirompente dando vita ad uno stile chic in armonioso equilibrio tra glamour e tradizione. Tra i suoi pezzi cult, Sonique presenta la collezione di scarpe primavera estate 2016 incantando con i suoi modelli di décolleté che, già a prima vista, si distinguono per la loro raffinata eleganza e la delicatafemminilità. Linee moderne  e fascino senza tempo, le décolleté Sonique sono create per essere elementi immancabili nel guardaroba di ogni donna come un vero oggetto del desiderio. Ogni particolare è studiato nel minimo  dettaglio,  un’attenzione minuziosa in termini di design , forma e calzabilità, selezionando solo i migliori pellami e materiali per garantire elevati standard di qualità. Tutte le rifiniture e gli accessori di queste scarpe sono realizzate artigianalmente nella migliore tradizione Made in Italy. Il design ricercato ed essenziale è studiato per  incontrare perfettamente il gusto estetico delle vere amanti delle calzature femminili. L’esperienza di Sonique è maturata lavorando a stretto contatto con le più prestigiose case di moda internazionali. La stilista Sonja Bochmann ha sviluppato la sua passione, la dedizione e la lungimirante creatività sulle nuove tendenze moda collaborando con personaggi del calibro di Sergio Rossi. Perfette passepartout, le svariate altezze dei tacchi, i colori classici e di tendenza rendono la collezione di scarpe Sonique ideali per un ampio target e perfette per essere indossate sia di giorno che di sera, con un jeans o con un abito chic.Le décolletté Sonique si accingono a diventare un nuovo must-have di tendenza che costellerà il firmamento della moda per continuare a far sognare tutte le donne. www.soniqueitaly.it  facebook

Alberto nasce a Brescia nel 1991, in una famiglia con profonde radici nel mondo della gioielleria, sotto l'ala del padre che gli tramanderà nel tempo tutto il suo sapere e il suo amore per la professione orafa. Oggi Alberto coordina ed segue personalmente la produzione, realizzando manualmente ogni lavorazione nel laboratorio di famiglia, con uno stile piuttosto eterogeneo, guidato da una creatività eclettica e libera da schemi mentali, sospesa tra minimalismo d'ispirazione orientale, classicismo italiano e un pizzico di gotico. La sua collezione parla attraverso i materiali, prediligendo Argento e Oro, ricercando il dettaglio perfetto in ogni minimo aspetto e forma. www.albertogallinari.com  facebook

La stilista Ludovica L'Amante si forma frequentando l'Accademia Altieri di Roma, con successivo master in Image Consulting e Personal Shopper. Inizia il suo percorso lavorativo con abiti Pret-a-Couture, realizzati su commissione, lavorati esclusivamente da lei stessa a mano, ma emerge e si fa conoscere con la sua linea di costumi da bagno, che studia e realizza dandogli la stessa importanza di un abito su misura. La linea beachwear Ludovica L'Amante®, dal taglio intimista, è studiata per vestire e non svestire, per rendere le donne sempre eleganti e raffinate anche in spiaggia. Le collezioni sono studiate per adattarsi a tutte le donne, dalla taglia 40 alla 52. Segue uno stile retrò, quello stile che difficilmente passa di moda. Lavora esclusivamente tessuti certificati e filari italiani. Nel 2013, prima collezione beachwear, è una dei primi a rilanciare sul mercato la coulotte a vita alta, tanto dimenticata dagli anni '50, e il modello lamante®, costume da bagno intero diventato il suo biglietto da visita, del quale sono stati realizzati piu di 500 pezzi sino ad oggi. La Summer Collection 2016 "Seventy Couture" si focalizza su digegni optical e geometrici con colori pop-vitaminici, alternati a lavorazioni effetto nudo, che richiamano un po lo stile degli anni '70, che va dai figli dei fiori alla disco glamour. www.ludovicalamante.it  facebook

Enjoy the Silence Art & Clothing è un marchio urban wear nato nel 2011 a Roma. La sua creatrice, Viviana, disegna a mano soggetti appartenenti principalmente al mondo musicale e cinematografico e stampa le proprie illustrazioni su t-shirt, canottiere, baby tutine e felpe. Non solo si possono acquistare i prodotti già pronti sul sito, ma è possibile anche richiedere un capo interamente personalizzato, dal disegno che verrà stampato al modello e colore della maglietta. Ottimo come idea regalo, Enjoy the Silence Art & Clothing veste uomini e donne di ogni età! www.t-shirtenjoythesilence.com  facebook

Da sempre nel mondo della moda e degli accessori, con fare insaziabile e alla continua ricerca di novità, forse proprio per questo nasce Bespoke. Comincia tutto per gioco, creando dei bracciali da abbinare ai suoi look; poi per sbaglio trova una vecchia catena da pantalone, così miscela le due cose. Cercava qualcosa di diverso, originale; cerca di creare accessori raffinati, eleganti e con carattere. Notando le lodi e i feedback positivi dei suoi interlocutori inizia  ad informarsi sul mondo delle gemme e dare vita così a “Bespoke”. È iniziato così un percorso fatto di passione e amore per questo lavoro. Nulla è lasciato al caso a  partire dal logo, scritto e disegnato da suo figlio al design del gancio personalizzato, unico nel suo genere. L’amore e la passione per la ricercatezza, cliche di Bespoke che significa “fatto su misura” perché ogni oggetto e in effetti uguale, ma diverso l’uno dall’altro, dato che le pietre stesse non sono mai uguali e il desiderio di artigianalità ed eccellenza, che ci contraddistinguono nel mondo, sono le fondamenta del loro lavoro. L’utilizzo delle pietre (agata, corallo, turchese, onice sono solo alcune) rende le sue catene pantalone unisex, tanto che alcune ragazze le utilizzano anche come collane o da abbinare alle borse. Ma Bespoke non si ferma a bracciali e catene pantalone. Infatti la voglia di novità li porta a spaziare e a ricercare nuovi materiali e nuovi oggetti del desiderio, tanto che a breve verrà presentata una piccola collezione di cappelli, ovviamente prodotti in rigorosa maniera artigianale. facebook

4fashionlook su Facebook   4fashionlook su Instagram
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.